Intervista a Milan Tasevski

Ritorniamo fuori dai confini natii, attraversiamo il mare Adriatico, per sbarcare in Macedonia. Ospite della giornata è Milan Tasevski, autore di Small Star Empires, gioco edito nel 2016 e da poco pubblicato in Italia grazie a Boardgames Invasion Editions.

[Ricardo] Ciao Milan, benvenuto e grazie per l'intervista.

[Milan] Ciao e grazie per avermi invitato :)

[Ricardo] Small Star Empires è un filler molto interessante, ambientato nello spazio, in cui da 2 a 4 giocatori gareggiano per il controllo dei sistemi solari. Sei un grande appassionato di spazio e di fantascienza in generale?

[Milan] Sì, sono uno dei più grandi fan di spazio e in generale fantascienza. Questa passione iniziò quando ero piccolo grazie ai miei genitori che mi comprarono una enciclopedia sul nostro sistema solare: da quel momento non ho più smesso di interessarmi allo spazio!

[Ricardo] L'ambientazione spaziale, diciamolo, non è proprio una novità nell'ambito dei giochi da tavolo. Secondo te quale potrebbe essere la caratteristica di Small Star Empires che può differenziarlo dagli altri giochi?

[Milan] Penso che la caratteristicha principale sia la semplicità che differenzia il mio gioco dagli altri. In pochi minuti si legge il regolamento e si è pronti per giocare, :)

[Ricardo] Oltre al gioco base esistono parecchie varianti, alcune già contenute nella scatola base, e espansioni (guardando su BoardGameGeek ne ho viste almeno 5). Le idee dietro a questi prodotti sono arrivate successivamente alla pubblicazione del gioco o hai preferito tenerle separate per creare una sorta di gioco modulare?

[Milan] La meccanica modulare del gioco base ha fatto si che potessimo aggiungere sin da subito nuove espansione e addons. Mi piace molto questa caratteristica perchè così facendo ogni giocatore può personalizzare la propria esperienza di gioco in base ai suoi gusti.

Una bella collezione di espansioni

L'espansione per il quinto giocatore

[Ricardo] Nel corso del 2019 dovrebbe uscire il tuo secondo titolo Small Sea Empires. Il nome suona parecchio familiare. Vuoi raccontarci qualcosa? E' in qualche modo collegato con Small Star Empires?

[Milan] Sì è vero. Come ho detto prima credo che la semplicità e l'eleganza nel design siano il trait d'union tra questi due titoli. Small Sea Empires avrà comunque meccaniche differenti da Small Star Empires: come suggerisce il nome i giocatori cercheranno di conquistare, attraverso la navigazione, nuovi mondi e grazie alle loro risorse accomuleranno punti vittoria.

[Ricardo] Se non erro, abiti in Macedonia. I giochi da tavolo moderni quanto sono diffusi nel tuo paese? E' un hobby di nicchia o si stanno piano piano diffondendo?

[Milan] Sì, vivo in MAcedona. Qua il nostro hobby sta piano piano crescendo, ci sono sempre più persone che giocano a giochi da tavolo e anche il numero di autori ed editori aumenta. Tutto ciò Non è male, considerando che la Macedonia è una nazione molto piccola.

[Ricardo] Passiamo ora alle domande di rito.
Quale è la tua top 5 di giochi esclusi ovviamente i tuoi?

[Milan] Domanda difficilissima, dipende tantissimo dal momento. Mi posso comunque sforzare:
Specie Dominanti - Amo molto la meccanica di dominazione
Il Trono di Spade - Mi piace molto la parte diplomatica di alleanze e tradimenti
Battlestar Galactica - Amando il telefilm, adoro anche il gioco
Gold West - Un gioco elegante che richiama la meccanica del Mancala
The King is Dead - Molto cervellotico

[Ricardo] Grazie Milan per l'intervista, è sempre interessante conoscere realtà diverse dalla propria. In bocca al lupo per il tuo 2019 ludico.

[Milan] Ancora grazie per l'intervista. Vi auguro anche io un buon 2019!

L'utilizzo dei testi e delle immagini contenuti nei Guest Post sono soggetti a licenza Creative Common.
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. Il gestore del portale e l'autore del Guest Post non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
Questo è un Guest Post.
Su Giocare in Scatola chiunque può scrivere il proprio articolo. Se sei interessato a pubblicare sul nostro portale una tua recensione, una tua esperienza o un punto di vista contatta la redazione.

L'autore

Ricardo
In questo articolo si parla di:

I numeri di Giocare in Scatola

  • 87 blog monitorati
  • 3343 schede gioco
  • 3968 video
  • 35007 post